La (Ri)scoperta di Brunori Sas

Ascolto molto la radio in auto. E RAI radio2 è una delle mie preferite. Fortunatamente quest’anno i miei orari coincidono con Radio2 Social Club, la trasmissione di musica live condotta da Luca Barbarossa e co.. Dico fortunatamente perchè per un’amante della musica come me, sentire artisti dal vivo è sempre un emozione, anche se sono sconosciuti, anteprime o novità assolute. In quest’ottica la trasmissione è una delle poche che non è strettamente legata alle politiche commerciali delle case discografiche, per cui non è difficile ascoltare cose nuove che generalmente non fanno parte delle playlist delle radio.

E anche quando ci sono ospiti famosi e conosciuti è straordinario ascoltarne le curiosità, i pensieri e le novità discografiche.

Tutto questo per dire che devo sentitamente ringraziare Radio2 Social Club per avermi fatto conoscere Brunori Sas. Si, è vero. Non è una novità e sicuramente è stata una mia mancanza non essere a conoscenza di un artista che ho poi scoperto essere (giustamente) molto apprezzato dalla critica e da un certo pubblico. “A casa tutto bene” è il suo ultimo lavoro e io sono stato letteralmente folgorato dall’ opera. Ascoltando Brunori si sente un esplosivo mix di Fossati-Dalla-Battisti, con testi graffianti, ma che non feriscono. Le sonorità sono all’altezza di contenuti moderni, di introspezione, profondi. Ma all’interno del grande pop italiano, quello che non si sentiva da tempo.

Ecco io credo che “La verità”, primo singolo e pezzo di apertura dell’album, sia un piccolo capolavoro e che a Sanremo avrebbe stravinto, ma probabilmente non sarebbe mai stata inclusa in una manifestazione che ormai è più un evento televisivo che artistico. E sia chiaro che non ho nessuna critica da fare al vincitore, anzi, l’esatto contrario; Gabbani è stato capace di vincere il festival della Canzone Italiana con un titolo in inglese, sdoganando un po i canoni del Festival (finalmente).

Ma “A casa tutto bene” non delude in nessun brano. Se vi piace la musica italiana non mancate l’occasione di alscoltare  e seguire Brunori Sas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...